Come pulire un ferro da stiro a vapore Rowenta

Se avete un ferro da stiro a vapore e vi state chiedendo come pulirlo, siete nel posto giusto. Ci sono diversi modi semplici per pulirlo. In primo luogo, è possibile utilizzare una tavoletta di aspirazione per pulirlo. Dopo aver applicato la tavoletta, si possono eliminare i residui con un panno.

Aceto bianco

Ci sono due modi per pulire il ferro da stiro Rowenta: a mano e con l’aceto. Il primo metodo consiste nell’utilizzare l’aceto mescolato all’acqua. È necessaria mezza tazza di aceto mescolata con acqua. Per pulire le bocchette del vapore si può anche usare uno spazzolino da denti immerso nell’aceto. Dopo aver applicato la soluzione di aceto, impostare l’impostazione del vapore sul ferro da stiro e premere il pulsante del vapore per 5 minuti. Dopo cinque minuti, si può spegnere il ferro e pulire la soluzione di aceto.

Il secondo metodo consiste nell’utilizzare una soluzione di acqua e aceto al 50%. Questa soluzione scioglie l’accumulo di minerali all’interno del foro del vapore e apre le aperture per il vapore. È possibile utilizzare questa soluzione anche per pulire i fori del vapore del ferro da stiro. L’aceto crea un odore, ma si disperde rapidamente nell’acqua.

Un altro modo per pulire un ferro da stiro Rowenta è quello di dissalarlo. In questo modo si rimuovono gli accumuli di minerali e i depositi di acqua dura nella camera di riscaldamento. Ciò migliorerà le prestazioni del ferro a vapore Rowenta e ne garantirà una maggiore durata. Tuttavia, assicuratevi di eseguire questa operazione solo se siete certi che lo steamer funzioni correttamente e che possiate rimuoverlo.

Il metodo successivo per pulire un ferro da stiro a vapore Rowenta consiste nell’utilizzare l’aceto bianco. È necessario svuotare il serbatoio dell’acqua del ferro da stiro Rowenta e aggiungere la soluzione di aceto. Lasciare che la soluzione di aceto si bagni nell’acqua per alcuni minuti. Dopo averla lasciata riposare per qualche minuto, si può risciacquare con acqua per rimuovere eventuali residui di aceto.

L’aceto bianco è una soluzione detergente naturale che ha proprietà disinfettanti e deodoranti. Immergere un panno pulito nell’aceto e risciacquare la piastra rimuoverà lo sporco e la sporcizia. Si può anche usare una soluzione di aceto e sale per pulire il fondo del ferro. Per evitare di danneggiare la piastra, è consigliabile utilizzare dei guanti per lavare i piatti durante la pulizia del ferro. La soluzione di aceto renderà il ferro da stiro inodore.

Bicarbonato di sodio

Se il vostro ferro da stiro a vapore si sta opacizzando e ha bisogno di essere pulito, potete usare il bicarbonato di sodio per pulirlo. Questo versatile detergente è un abrasivo delicato e aiuta a rimuovere i minerali o le incrostazioni. È sufficiente preparare una pasta di bicarbonato di sodio, acqua e aceto e utilizzare un panno in microfibra per strofinare la piastra. Lasciate riposare il ferro per cinque minuti e poi usatelo di nuovo.

Il bicarbonato di sodio è un detergente naturale e un’alternativa sicura al sapone. Funziona per rimuovere lo sporco e l’olio dalla piastra del ferro da stiro senza graffiarla. È sufficiente preparare una pasta mescolando due cucchiai di bicarbonato di sodio con una parte di acqua. Durante l’applicazione della pasta, tenere libere le bocchette del vapore e rimuovere l’eccesso di pasta con un panno umido.

Un altro metodo per pulire il ferro da stiro è quello di mescolare bicarbonato di sodio e aceto. In questo modo si sciolgono le macchie più ostinate e gli ossidi di metallo. Inoltre, rimuoverà gli odori e i fumi dal ferro da stiro. Assicuratevi di eseguire questa operazione con un’asse da stiro pulita. Questa soluzione è sicura per la maggior parte dei ferri da stiro a vapore e non è dannosa per la salute.

Un altro metodo per pulire il ferro da stiro a vapore consiste nell’utilizzare i cubetti di ghiaccio. I cubetti di ghiaccio funzionano benissimo sui residui di plastica induriti. Si può anche usare un coltello di plastica smussato per raschiare la plastica indurita. Fate attenzione a non usare un coltello di metallo o un oggetto tagliente per pulire il ferro.

Gomma magica

Se state cercando una soluzione per pulire il vostro ferro da stiro Rowenta, potete usare una gomma magica. Questo prodotto rimuove i depositi minerali che possono accumularsi nel ferro da stiro, restituendogli un aspetto pulito. Può essere utilizzato anche per pulire altri oggetti domestici.

Il primo passo è quello di svuotare il serbatoio dell’acqua. Se l’acqua è piena, il ferro da stiro non funziona correttamente. Successivamente, pulire la piastra del ferro con una spugna umida o un tampone per lavare i panni. Per rimuovere le macchie più ostinate si può anche usare una gomma magica. La gomma magica rimuove anche le macchie di acqua dura.

La gomma magica può essere acquistata in qualsiasi buon negozio o online su Amazon. Dopo aver pulito la piastra, utilizzare un panno umido per asciugarla. Se non si dispone di una gomma, si può inumidire un auricolare di cotone nell’aceto e strofinarlo sulla piastra.