Come usare il Ferro da Stiro a Vapore nel modo migliore

Sapere come usare correttamente il ferro da stiro a vapore vi permetterà di avere sempre i vostri vestiti in buone condizioni.

Tutti i passi per sapere come usare un ferro da stiro a vapore

Stirare i vestiti è qualcosa che non a tutti piace fare allo stesso modo. Ci sono persone che pretendono persino di rilassarsi mentre stirano e altre che non sanno nemmeno come usarlo. Per questi ultimi, vogliamo dedicare questa guida passo dopo passo per spiegare come usare un ferro da stiro a vapore in modo semplice.

Al giorno d’oggi, possiamo trovare diversi modelli di ferri da stiro a vapore, anche se la base di tutti loro è il loro funzionamento attraverso l’applicazione del vapore per stirare completamente qualsiasi tipo di indumento. L’acqua che introduciamo nel ferro da stiro viene riscaldata e trasformata in vapore con il quale possiamo eliminare qualsiasi piega. Vediamo come usare correttamente il ferro da stiro.

Migliori ferro da stiro a vapore

Fasi di utilizzo del ferro da stiro a vapore

 

Riempire il serbatoio dell’acqua secondo le istruzioni del prodotto.

Alcuni modelli hanno un serbatoio rimovibile che puoi riempire separatamente, mentre altri richiedono di portare il ferro al lavandino. Il ferro da stiro deve essere scollegato e raffreddato. Non riempire il serbatoio oltre la sua linea “max”.

Sostituisci il serbatoio del ferro da stiro secondo le istruzioni del prodotto se hai un serbatoio rimovibile. Collegare il ferro da stiro.

Controlla l’etichetta sull’indumento che vuoi stirare per determinare l’impostazione corretta per il tessuto.

Regola la temperatura del ferro da stiro secondo l’etichetta e aspetta che la base del ferro da stiro si riscaldi. Alcuni modelli hanno una luce che si accende quando il ferro si riscalda e si spegne quando raggiunge la temperatura desiderata.

Attivare la funzione vapore quando il ferro è caldo (può essere un pulsante da premere o forse una rotella da girare).

Stendi l’indumento su un’asse da stiro e stira come faresti normalmente, muovendo il ferro lungo la lunghezza dell’indumento.

Il ferro da stiro rilascia automaticamente il vapore mentre si lavora. Puntate il ferro da stiro lontano da voi stessi per evitare di ottenere ustioni da vapore.

Stirare una sezione di tessuto quanto basta per lisciarla, non abbastanza per bruciarla. Il tessuto dovrebbe essere leggermente umido quando finisci di stirare.

Se devi stirare un tessuto delicato, come il velluto, dovresti tenere il ferro leggermente al di sopra dell’indumento invece di appoggiarlo su di esso perché il calore del vapore potrebbe bruciare e distruggere il tessuto.

D’altra parte, alcuni capi delicati possono anche essere stirati facilmente mettendo un fazzoletto in cima tra il capo e il ferro da stiro per minimizzare l’effetto del calore ma garantire la stiratura.

Per i capi che hanno molte pieghe è meglio spruzzare ogni piega con un po’ di vapore extra dal ferro da stiro. Metti il ferro da stiro sopra la piega, premi il pulsante del vapore e lascia cadere il vapore sulla piega, poi metti il ferro sopra e stira subito.

Fate attenzione ai capi colorati. È meglio stirare al rovescio per proteggere il colore.
Inoltre non stirare sopra i bottoni perché potrebbero sciogliersi, o una cerniera, perché questo potrebbe lasciare segni sul ferro e causare segni quando si stira.

Mettete il ferro da stiro nel suo luogo di riposo quando volete lasciarlo. Quando hai finito, scollega il ferro da stiro.

Scolare l’acqua con attenzione mentre il ferro è caldo. Appoggiate il ferro da stiro sul tallone fino a che non sia completamente freddo, poi avvolgete la corda intorno ad esso e mettetelo via.

Questo è tutto! Usare il ferro da stiro a vapore è abbastanza facile, anche se bisogna assicurarsi di usare sempre e solo acqua pulita (anche distillata) per riempire il serbatoio. L’acqua profumata o l’acqua contenente ammorbidente può macchiare i tessuti.

 

Ultimo aggiornamento 2022-12-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API