Miglior Ferro da Stiro | Quale Comprare | Classifica e Guida Completa

Stai cercando il miglior ferro da stiro?

Ci sono tre tipi principali di ferro da stiro tra cui scegliere: ferri da stiro a secco,  i ferri da stiro a vapore – compresi i ferri a vapore a batteria – e i generatori di vapore.

Questi differiscono per le caratteristiche e le prestazioni, ma anche per il prezzo, quindi l’importo che si vuole spendere può influenzare la vostra decisione.

Inoltre, è necessario considerare dove si prevede di riporre il ferro da stiro, in quanto i generatori di vapore sono molto più ingombranti dei tradizionali ferri da stiro a vapore.

 

Miglior Ferro da stiro a secco

I ferri da stiro a secco sono i più basilari e sono in genere abbastanza economici. Sono leggeri, hanno controlli di base ma raramente più caratteristiche. Quando si stirano i vestiti con un ferro da stiro a secco, è necessario cospargere un po’ d’acqua sui vestiti per ottenere la migliore stiratura.

Offerta
Panasonic NIE250TR ferro da stiro Ferro da stiro a secco e a vapore Acciaio inossidabile Verde, Bianco 1200 W
  • U-shape Steam Circulating Soleplate;1200 Watts;curved, Non-stick Titanium-finish
Braun TS775ETP Ferro da Stiro Secco/Vapore, 2400 W, 400 milliliters, 0 Decibel, Acciaio, Grigio
  • 2400 W di potenza con un colpo vapore di 200 G/min; ed un serbatoio acqua large per una ottima autonomia
  • Piastra in EloxalPlus per una scorrevolezza che dura nel tempo
  • La configurazione dei fori porta oltre il 50% del vapore vicino alla punta del ferro, per assicurare una stiratura ottima anche nelle zone difficili da raggiungere
  • Textile Protector: consente di utilizzare il vapore anche sugli indumenti delicati
  • Il design ergonomico fornisce una presa semplice con un'impugnatura confortevole e una ottima maneggevolezza

 

Miglior Ferro da stiro a vapore

I normali ferri da stiro a vapore utilizzano una combinazione di vapore e calore per lisciare le pieghe.I ferri da stiro più costosi tendono ad avere caratteristiche più ricercate e una maggiore potenza del vapore.

Un ferro da stiro ordinario si adatta a voi se stirate principalmente piccoli carichi di biancheria, semplicemente perché i serbatoi dell’acqua tendono ad essere sul lato piccolo.

Rowenta Eco Intelligence DW6030 Ferro da Stiro a Vapore, 2500 W, Plastica, Nero/Verde
  • Esclusiva tecnologia brevettata con piastra microsteam 400 3de
  • La struttura 3D della piastra ottimizza il consumo energetico del 30%
  • Il sistema anticalcare integrato previene la formazione di calcare all'interno del ferro
  • Protezione antigoccia per una biancheria senza macchie
  • Punta di precisione per accedere in modo facile e preciso ai punti difficili

Sono un po’ più pesanti quando sono in uso rispetto ai generatori di vapore, ma la maggior parte sono ancora abbastanza leggeri da non creare problemi e abbastanza piccoli da essere facili da riporre.

L’unico grande svantaggio dei ferri da stiro a vapore è che generalmente producono molto meno vapore rispetto ai generatori più grandi, quindi potreste dover lavorare più duramente per togliere le pieghe dai vostri vestiti.

 

Vantaggi ferro da stiro a vapore

Molto più economico dei generatori di vapore
Facile da riporre e trasportare
Può essere utilizzato su un normale asse da stiro
Molto silenzioso durante l’uso

Svantaggi ferro da stiro a vapore

Produce meno vapore di un generatore di vapore
Avrà bisogno di essere riempito più spesso
Può essere pesante con il serbatoio dell’acqua pieno

 

Miglior Ferro da stiro a vapore a batteria

Sono progettati per rendere la stiratura più facile e veloce grazie alla mancanza di un cavo di alimentazione restrittivo, dando più libertà di movimento all’asse da stiro.

I ferri da stiro a batteria sono dotati di una piastra di base che deve essere inserita durante l’uso. È necessario riposizionare periodicamente il ferro da stiro sulla piastra di base durante la stiratura per mantenerlo caldo.

Rowenta DE5010 Freemove Ferro da Stiro a Vapore Senza Filo, 2400W, Quantità di vapore variabile 120 g/min, Nero/Blu
  • Tecnologia senza filo
  • Ricarica rapida
  • Base ergonomica
  • Attenzione! Tutti i prodotti Groupe Seb Italia S.P.A sono testati attraverso un banco automatico prima di essere imballati e commercializzati.
  • Quantità di vapore variabile 120 g / min

Sfortunatamente, la maggior parte dei modelli senza fili utilizza batterie agli ioni di litio non sostituibili. Una volta che il tuo arriva al punto in cui non si ricarica più correttamente tra un utilizzo e l’altro, dovrai acquistare un ferro da stiro nuovo.

Vantaggi ferro da stiro a vapore con batteria

Libertà di muoversi intorno all’asse da stiro
Nessun cavo di alimentazione per impigliare i vestiti appena stirati
Tendono ad essere più leggeri dei ferri da stiro con filo

Svantaggi ferro da stiro a vapore con batteria

Perdere gradualmente il calore durante l’uso
Le batterie non possono essere sostituite
Non ci sono molti modelli tra cui scegliere

 

Miglior Ferro da stiro con generatore di vapore

I generatori di vapore sono progettati per produrre grandi quantità di vapore più a lungo, per rendere leggero il lavoro di grandi pile di stiratura.

In genere sono in grado di contenere circa il triplo dell’acqua rispetto a un normale ferro da stiro a vapore, in modo da non doversi fermare a riempire così spesso. Sono anche più leggeri da tenere quando si è all’asse da stiro perché l’acqua è tenuta in un serbatoio separato.

Philips GC8711/20 PerfectCare Performer Ferro Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, fino a 6 bar di Pressione della Pompa, Colpo Vapore 350 g, Serbatoio 1.8 l
  • Tecnologia OptimalTEMP - consente di stirare dal jeans alla seta, dal lino al sintetico, con un’unica impostazione di temperatura
  • La combinazione ottima tra vapore e temperatura della piastra garantisce risparmio di tempo e capi stirati in modo impeccabile
  • Nuova tecnologia ProVelocity con pompa e piastra riscaldante
  • Pressione della pompa: fino a 6.0 bar
  • Vapore continuo: 120g/min
Offerta
Rowenta DG7521 Compact Steam Extreme, Ferro da Stiro con Caldaia ad Alta Pressione, Getto di Vapore 280 g/min, serbatoio da 1.2 L
  • Design compatto
  • Piastra Inox Microsteam 400
  • Pressione vapore: 5.5 bar
  • Modalità efficienza energetica
  • Capacità serbatoio acqua: 1.2 L

I migliori generatori di vapore rendono senza dubbio l’esperienza della stiratura più veloce e più facile, e vi lasceranno con abiti perfettamente lisci. Tuttavia, sono costosi e non saranno adatti a tutti.

Vantaggi dei generatori di vapore

Produrre molto più vapore di un normale ferro da stiro
Piegature lisce in modo rapido e senza sforzo
Più leggero della maggior parte dei ferri da stiro
Non avrà bisogno di essere ricaricata così spesso

Svantaggi dei generatori di vapore

Più costoso di un ferro da stiro standard
Ingombrante da immagazzinare e pesante da trasportare
Rumoroso
Alcuni sono troppo pesanti per stare su un normale asse da stiro

Vale la pena investire in un generatore di vapore se si stirano regolarmente grandi pile di biancheria e articoli di grandi dimensioni, come copripiumoni e lenzuola, e se la priorità è quella di passare la stiratura il più velocemente possibile.

Ma ci sono grandi differenze tra i migliori e i peggiori generatori di vapore.

 

Miglior Ferro da stiro portatile

Questo tipo di ferro è per i viaggiatori abituali che vogliono che i loro vestiti non abbiano grinze e siano sempre presentabili. Rispetto ai ferri da stiro standard, sono più piccoli, più leggeri e facili da trasportare in borsa o in valigia. I ferri da stiro portatili sono disponibili in entrambi i tipi, a secco e a vapore. Alcuni ferri da stiro portatili sono anche senza filo, il che li rende comodi da usare.

Ufesa PV0500 Activa Ferro da Stiro a Vapore Portatile, Entra in Una Mano: Manico Pieghevole, 1.100 W Max, Doppio voltaggio 110/230 V, Colore Bianco e Viola, Plastica, 400 W, 0 Decibel
  • Potenza 1100 W max
  • Doppio voltaggio: 110/230 v per consentire l' uso durante viaggi in diversi paesi. Vapore costante di 15 g/min
  • Cavo lunghezza di 1,9.metri per facilitare il collegamento a un spina di corrente. Manico pieghevole
  • Colpo di vapore max 75 g
  • Vapore verticale. Borsa di trasporto

 

Miglior Ferro da stiro con piastra in ceramica

La piastra in ceramica ha un rivestimento in ceramica su piastra in alluminio o metallo. La ceramica è per natura molto efficiente nella distribuzione del calore e del vapore. Tra tutti i materiali, la piastra in ceramica offre un’esperienza di scorrimento e di stiratura superiore.

Offerta
Imetec ZeroCalc Z1 2800 Ferro da Stiro con Tecnologia Anticalcare, Piastra Ceramica ad Alta Scorrevolezza, Tecnologia a Risparmio Energetico, 2200 W, Colpo Vapore 130 g
  • Tecnologia ZeroCalc: due protezioni anticalcare che contribuiscono a prolungare la vita del ferro
  • Piastra in ceramica multiforo da 2200 W ad alta scorrevolezza e diffusione uniforme del calore
  • Colpo di vapore da 130 g
  • Tecnologia a risparmio energetico Imetec Eco: contribuisce a ridurre i consumi di corrente
  • Funzione Calc-Clean: rimuove i residui di calcare dalla piastra

 

Materiali di costruzione del ferro da stiro

I ferri da stiro sono fatti di plastica dura e metallo. Quando si acquista un ferro da stiro, la cosa più importante da considerare è la dimensione del manico. Un manico troppo grande per mani piccole, può essere scomodo quando si passa mezz’ora o un’ora a stirare. Scegliete un design che sia comodo per voi.

Peso del ferro da stiro

I ferri da stiro con grandi basi metalliche sono molto più pesanti. La maggior parte dei modelli più recenti sono leggeri e non gravano molto sul braccio. I ferri da stiro a vapore possono essere un po’ più pesanti di quelli a secco. Il rovescio della medaglia di un ferro da stiro pesante è che non è necessario esercitare molta pressione durante la stiratura.

Potenza del ferro da stiro

Quando si sceglie un ferro da stiro, ricordate che più alto è il wattaggio, migliori sono le prestazioni. Questo significa che il ferro da stiro ad alta potenza si riscalda molto velocemente e aiuta a rimuovere pieghe e grinze dai vestiti con facilità. Tuttavia, i ferri da stiro di potenza più elevata sono più costosi, se avete bisogno del tipo di riscaldamento per i vestiti che indossate spesso.

Tipi di piastre del ferro da stiro

La piastra è anche nota come piastra termica che viene montata sul fondo. Mentre si sceglie un ferro da stiro, assicurarsi di scegliere una piastra più ampia con testa sottile. Questo aiuta a coprire più area sopra il tessuto e a raggiungere le pieghe strette e sotto i bottoni. La cosa più importante da controllare è il metallo della piastra. In genere, ci sono quattro diversi metalli per le piastre

Piastra di alluminio

I ferri da stiro con piastra in alluminio riscaldano bene, ma possono graffiare la superficie dopo anni di utilizzo. La piastra di alluminio diventa facilmente appiccicosa dopo aver stirato molti vestiti ed è difficile da pulire.

Piastra in ceramica

I ferri da stiro con queste superfici sono resistenti e aiutano a distribuire il calore in modo uniforme. I ferri da stiro con piastre in ceramica sono lisci su qualsiasi tipo di tessuto, dando una buona esperienza di stiratura.

Piastra antiaderente

La superficie della piastra è antiaderente per ridurre l’incollamento dei vestiti durante la stiratura. Questo tipo di ferri da stiro sono facili da mantenere e da pulire usando pochissimo detergente.

Piastra in acciaio inossidabile

I ferri da stiro con solette in acciaio inossidabile sono durevoli, resistenti alla corrosione e ai graffi. Contribuiscono a rendere la stiratura facile e senza sforzo.

Piastra in Palladio

un metallo antiaderente avanzato che offre durata, buona scorrevolezza, e una distribuzione uniforme del calore.

Serbatoi d’acqua facili da riempire

La maggior parte dei ferri da stiro a vapore hanno un piccolo serbatoio d’acqua all’interno. È possibile riempire l’acqua attraverso un piccolo foro vicino al manico e coprirla per evitare la fuoriuscita. Alcuni ferri da stiro hanno un serbatoio d’acqua trasparente, che consente di conoscere il livello dell’acqua durante il riempimento e di evitare traboccamenti. Oltre a questo, ci sono modelli con serbatoi d’acqua removibili che sono facili da riempire. È anche possibile pulire regolarmente questo piccolo serbatoio dell’acqua, se necessario.

Prese d’aria per il vapore

Ci sono principalmente tre tipi di sfiati di vapore e differiscono da modello a modello. I ferri da stiro con bocchette del vapore variabili permettono di controllare la quantità di vapore prodotta dal ferro da stiro. A seconda del tessuto, si può scegliere di girarlo in alto o in basso.

Alcuni ferri da stiro hanno prese d’aria verticali. Offre il vantaggio dei ferri da stiro a vapore variabile, ma per abiti pesanti come jeans, lenzuola, tende, ecc. Infine, nei ferri da stiro c’è la funzione di sfiato del vapore che aiuta a produrre più vapore premendo un apposito pulsante sul ferro da stiro. Se il tessuto ha troppe pieghe, si può scegliere di dargli vapore extra.

Controlli della temperatura

Cercate un ferro da stiro che abbia controlli facili e precisi. Controllate se tutte le impostazioni sono facilmente percepibili e regolabili. Quasi tutti i ferri da stiro hanno una manopola di regolazione della temperatura appena sotto il manico, assicuratevi che sia a portata di mano mentre stirate i vostri vestiti.

Ferri da stiro con filo e ferri da stiro a batteria

La corda di ferro si muove nel modo in cui si muove il ferro. Comincia ad essere d’intralcio mentre si stirano i vestiti, il che significa che è necessario tenerlo in una mano. Tenendo presente questo, i produttori hanno progettato ferri da stiro con un meccanismo di rotazione del cavo a 360 gradi. Questa caratteristica consente di spostare il ferro da stiro in qualsiasi direzione, ma il cavo rimane in un unico punto.

Per una maggiore praticità, si può anche considerare l’acquisto di un ferro da stiro senza fili. Questi ferri da stiro sono dotati di una piastra di riscaldamento separata, che può essere tenuta in un’unica posizione. Durante la stiratura, è necessario prima collegare questa piastra termica alla spina elettrica e posizionare il ferro da stiro su di essa, per riscaldare. I ferri da stiro a batteria mantengono il calore per alcuni minuti alla volta.

Consigli pratici per l’acquisto di un ferro da stiro

Capire se è necessario un ferro da stiro a secco o a vapore. Un ferro da stiro a vapore può sempre essere usato come ferro asciutto, ma non il contrario.
Budget per le vostre esigenze. Se avete intenzione di stirare diverse camicie ogni settimana, potete spendere di più di quanto non farebbe un utente casual.
Un ferro da stiro con un cordone retrattile rende semplice l’immagazzinamento per chi non è abituato a stirare.
Se siete mancini, assicuratevi che il vostro ferro da stiro abbia un cavo girevole (un cavo girevole può anche aiutare a tenere i fili fuori dai guai per i destri).
Lo spegnimento automatico è una caratteristica utile: spegne il ferro da stiro se viene lasciato per troppo tempo o se si rovescia.
Fate attenzione a un ferro da stiro con molti fori per il vapore. Il vapore è fondamentale per eliminare le pieghe dal cotone e dalla biancheria; e più buchi significano più vapore.
Trovate un ferro da stiro con una potenza elevata (circa 1.400 watt). Un calore più forte fornirà un vapore più efficace.
Gli scoppi di vapore diventano più deboli quando il serbatoio dell’acqua si svuota, quindi cercate un ferro da stiro portatile con un serbatoio di grande capacità.
Cercate una piastra grande. Una maggiore superficie di ferro caldo significa un lavoro molto più veloce per voi.
I ferri da stiro con una superficie lucida di solito scivolano senza sforzo sui tessuti. Le superfici con una superficie grigia scura e antiaderente (come una padella) aderiranno un po’ di più al tessuto. Ma o l’uno o l’altro dei due funziona bene, per cui seguite il vostro gusto personale.
Controllate che la parte anteriore del ferro da stiro finisca in un punto compatto, rendendo facile stirare tra bottoni e pieghe.

Ferri da stiro in alluminio

Sconsigliamo i ferri da stiro in alluminio, in quanto scivolano con poco attrito, si graffiano facilmente e sono difficili da pulire. Infatti, la piastra in alluminio può diventare “appiccicosa” dopo un certo periodo di tempo, causando eventualmente pieghe sui vestiti. Ma a causa del prezzo basso i ferri da stiro in alluminio sono abbastanza popolari. Il breve riassunto delle ragioni per evitare le piastre in alluminio

Scivola con attrito
E’ molto difficile pulire la piastra di alluminio
La piastra in alluminio può essere facilmente graffiata con bottoni o ganci di vestiti
La piastra di alluminio è meno resistente e può diventare “appiccicosa” dopo un certo tempo.
La piastra di alluminio può creare pieghe sui vestiti

L’eliminazione della piastra di alluminio ci ha lasciato le due scelte, la piastra antiaderente o la piastra in ceramica. Le differenze dettagliate sono elencate di seguito.

Piastra antiaderente

La piastra antiaderente è costituita da una piastra in alluminio o in metallo con rivestimento antiaderente. Il rivestimento antiaderente si prende cura di aspetti come la non appiccicosità del ferro ai vestiti e lo scivolamento liscio. Durante la ricerca di piastra antiaderente cercare le parole chiave “Non Stick Coated Plate” nella descrizione del prodotto.

 

 

Bars: Si tratta di una misura della pressione del vapore. L’alta pressione è ciò che dà al vapore il potere di eliminare rapidamente le rughe.

La gamma tipica di pressione per un ferro da stiro a vapore è di 4-6 bar, anche se vedrete i ferri al di fuori di queste medie. Più alto è il numero, più potente sarà il ferro da stiro.

Grammi/Minuti. Un’altra misura importante è la dimensione della produzione di vapore. Questa viene misurata in grammi al minuto. Anche in questo caso, più alto è il numero, meglio è.

Molti ferri da stiro con generatore di vapore avranno due numeri g/min separati, uno per il rilascio continuo di vapore e un secondo per la modalità di scoppio del vapore. La modalità di scoppio permette di dare un ulteriore getto di vapore concentrato ed è particolarmente utile per le pieghe più profonde nei tessuti più spessi.

Dimensioni del serbatoio

La quantità d’acqua è un altro numero importante a cui prestare attenzione. Questa è tipicamente misurata in millilitri o litri. Vedrete i ferri da stiro del generatore di vapore con serbatoi in una gamma di dimensioni diverse, tipicamente da 500 millilitri a 1,5 litri.

Più acqua contiene il serbatoio, più a lungo sarete in grado di stirare senza doverlo riempire. I serbatoi dell’acqua sono tipicamente rimovibili, ma non sempre. In alcuni casi, è possibile riempire il serbatoio mentre il ferro da stiro rimane acceso.

Alcuni altri termini che vedrete in relazione alle solette sono:

Antiaderente: molto simile a una padella con superficie antiaderente, una piastra antiaderente assicura al ferro da stiro una buona scorrevolezza e non si attacca ai tessuti.
Resistente ai graffi: di solito, grazie ad un rivestimento speciale, ci sarà una probabilità molto più bassa che la piastra si graffi durante il normale utilizzo.
Autopulente: questo riduce al minimo il rischio di formazione di ruggine o di depositi squamosi sulla piastra e danneggia le prestazioni complessive del ferro da stiro.

Ulteriori termini

Ci sono diversi termini relativi alle impostazioni e alle caratteristiche dei ferri da stiro per generatori di vapore. Molti sono autoesplicativi, ma è sempre utile essere sicuri di capire il significato di ciascuno di essi.

Antigocciolamento: questa impostazione evita che l’acqua goccioli o coli dalle prese d’aria del ferro da stiro.
Anticalcare: questa impostazione riduce al minimo il rischio di formazione di depositi minerali come calcare e calcio sul ferro.
Sistema di pulizia anticalcare: alcuni ferri da stiro hanno una funzione di autopulizia per eliminare eventuali depositi minerali o incrostazioni.
Autospegnimento: è un’impostazione di sicurezza che significa che il ferro si spegne automaticamente dopo un periodo di non utilizzo.
Potenza: la quantità di energia necessaria per utilizzare il ferro da stiro; i ferri da stiro con una potenza più elevata si riscalderanno più velocemente e spesso funzioneranno meglio.
Uso verticale: un’opzione che permette di cuocere a vapore i tessuti in verticale, come le tende o i capi appesi.

Ultimo aggiornamento 2020-10-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API